donna cerca uomo a bologna Si connette a Wi-Fi pubblico, arriva videochiamata
​choc: "Ti prego aiutami, lui sta per arrivare"

Si connette a Wi-Fi pubblico, arriva videochiamata
choc: "Ti prego aiutami, lui sta per arrivare"
Una telefonata disperata che arriva sugli smartphone via FaceTime, una donna che implora aiuto prima che alle sue spalle arrivi il compagno: è spaventata, sa che lui sta arrivando per farle del male. Il messaggio è stato recapitato a centinaia di persone che hanno provato ad accedere ad una linea gratuita di Wi-Fi: dopo la pagina di login, la telefonata è partita immediatamente.

Dopo le immagini di violenza, il video mostra un messaggio, e tutto diventa più chiaro: si tratta di una trovata pubblicitaria ideata per una charity britannica, Bede House, il cui scopo è quello di sensibilizzare alla violenza domestica e salvare il numero delle emergenze per segnalare alla polizia i casi di cui si è vittima o testimone. 

Lucas Peon, direttore creativo esecutivo dell'agenzia J. Walter Thompson di Londra che ha ideato la campagna ha detto in una dichiarazione: "Utilizzare la connessione Wi-Fi come gancio ci ha permesso di consegnare inaspettatamente il messaggio e ci ha dato la possibilità di essere notati nel nostro approccio".
Mercoledì 3 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento: 16:17
COMMENTA LA NOTIZIA
donna cerca uomo marina di massa 0 di 0 commenti presenti