migliori siti di incontro gratis Marijuana tra i vigneti, scoperta grazie a un drone: arrestato il proprietario

Marijuana tra i vigneti, scoperta grazie a un drone: arrestato il proprietario
Grazie a un'esplorazione dall'alto per mezzo di un drone sulle campagne, i militari della Guardia di Finanza di Castellaneta hanno individuato e sequestrato una piantagione di marijuana composta da 800 piante, che era nascosta all’interno di un vigneto di uva da tavola.

Le fiamme gialle hanno arrestato il proprietario della piantagione, un 39enne di Ginosa il quale aveva dichiarato che la sostanza stupefacente coltivata era per uso esclusivamente personale. L’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Taranto a disposizione dell'autorità giudiziaria. L’accusa è di produzione e traffico di sostanze stupefacenti.   
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 3 Agosto 2017 - Ultimo aggiornamento: 15:32