chat di amicizia Amandha Fox nuda per non abbandonare la politica

Amandha Fox - la Venere polacca - ha pubblicamente manifestato la propria intenzione di non voler abbandonare la politica e il sogno di diventare sindaco di Taranto .
Nei giorni scorsi, infatti, mentre a Palazzo di città il neo primo cittadino Rinaldo Melucci presentava i componenti della propria Giunta municipale, la social-pornostar a qualche centinaio di metri di distanza  si è denudata  per protestare contro il Governatore della Puglia Michele Emiliano, a suo dire «reo (lo hanno anche denunciato sui media  alcuni consiglieri comunali di maggioranza ) di aver “consigliato” il vice sindaco e altri assessori provenienti da Bari,  “commissariando” di fatto la città dei Due Mari».

«Ho protestato – ha tuonato la Fox –  per richiamare l’attenzione dei miei numerosi amici tarantini in merito al fatto che gli assessori non residenti a Taranto, non conoscendo le  problematiche del territorio certamente non potranno risolvere i mille problemi della città lasciata allo sbando da Ezio Stefano». 
 
 

Già nel mese di giugno Amandha Fox  giunse a Taranto accompagnata dalla troupe  dell’Agenzia fotografica Occhio Magico, nonché dall'artigiano locale  Angelo Labriola per realizzare i canonici dodici scatti  (fra gli ipogei, le ciminiere dell’Ilva, nonché le tante altre bellezze architettoniche presenti nella città più spartana al mondo) che andranno a costituire il calendario 2018 prossimamente in distribuzione nelle edicole di tutta Italia grazie alla Gamma 3000 di Roma.          
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 3 Agosto 2017 - Ultimo aggiornamento: 20:17
coppie incontri milano