donna cerca uomo a torino Fiamme nel Caf del candidato, è giallo

Fiamme nel Caf del candidato, è giallo
L’incendio è divampato nel primo pomeriggio negli uffici del Caf, riconducibile a Michele Patano, candidato al consiglio comunale. Divorando pile di documenti. Sino all’intervento dei vigili del fuoco che sono riusciti a domare le fiamme. Ma al di là dell’incendio resta il giallo sul movente dell’episodio, che sembra essere doloso.
L’allarme è scattato ieri pomeriggio in Corso Piemonte nella sede del Caf Labor.
Le fiamme sono divampate subito ed hanno incenerito numerosi faldoni di documenti, danneggiando anche i locali. Sul posto oltre ai pompieri, che hanno spento l’incendio evitando ulteriori danni, anche gli agenti della Polizia e della Digos. Questo perché il Caf Labor è riconducibile all’attività di Michele Patano, un passato da consigliere comunale e un presente da candidato alla massima assise cittadina nella lista di “Progetto in Comune”, a sostegno del candidato sindaco Stefania Baldassari. Sul caso ovviamente sono in corso le indagini, che in primo luogo puntano a ricostruire la dinamica dell’incendio, che sembra essere di natura dolosa. Anche perchè negli uffici è stata rinvenuta una bottiglietta di plastica che potrebbe essere stata utilizzata per trasportare del liquido infiammabile con il quale alimentare l’incendio. Ieri sera, intanto, la lista “Progetto in Comune” si è prontamente schierata al fianco del suo candidato esprimendo piena solidarietà.
«Quello subito dal nostro candidato Michele Patano è un atto vile. Pile e pile di documenti, di diritti di cittadini sono stati bruciati. Sono state ritrovate mura e arredo inceneriti. Con certezza - si legge nel documento - si può dire che i malfattori sono entrati nelle prime ore del pomeriggio dall’atrio del locale. Nel primo controllo risulta che sia stata rinvenuta una bottiglia di plastica che conteneva sicuramente benzina, visto il forte odore. Michele Patano titolare del Caf - continua la nota - presta la sua attività in modo egregia, tanti sono i cittadini a lui riconoscenti. La sua propensione verso l’altro la si riconosce anche nella sua proficua attività politica candidato alle amministrative del prossimo 11 Giugno con la Lista Progetto in Comune a sostegno di Baldassari Sindaco».
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Venerdì 19 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento: 12:22
donne cerca uomo crotone