donne incontro catania Sedicenne già spacciatore: nella villa con 200 grammi di marijuana

La villa comunale di Nardò
Sedicenne arrestato dai carabinieri lo scorso week-end perché trovato in possesso di 200 grammi di marijuana.
Da tempo le forze dell’ordine ricevevano continue segnalazioni riguardo movimenti sospetti nei pressi della villa comunale di Nardò, adiacente il Castello degli Acquaviva. E nella serata di venerdì hanno "baccato" uno studente che aveva nascosto nella villa 200 grammi di marijuana già divisa in circa 20 dosi. 

I carabinieri sospettano che il ragazzo avesse almeno un complice, ma il giovane quando è stato interrogato non ha voluto fare nomi. Su disposizione del Tribunale dei minori, il sedicenne è stato affidato in custodia presso una comunità di protezione. È difeso dall’avvocato Ezio Maria Tarantino.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Lunedì 10 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 29-07-2017 13:31
annunci il mercatone