siti per conoscere ragazze single gratis Seu, morta la bimba di 2 anni ricoverata a Bari

Seu, morta la bimba di 2 anni ricoverata a Bari
Non ce l’ha fatta la bimba di appena 2 anni di Corato trasferita, ieri sera, all’ospedale pediatrico Giovanni XXIII perché colpita dalla Seu, la sindrome emolitico-uremica, un’infezione killer per i più piccoli. La bimba era arrivata in condizioni già critiche in ospedale ed era stata ricoverata in rianimazione: i medici hanno fatto di tutto per salvarle la vita ma oggi pomeriggio il suo cuore ha smesso di battere. “Le sue condizioni erano molto gravi – conferma il direttore generale, Vitangelo Dattoli – purtroppo non ce l’ha fatta. Le analisi hanno confermato l’infezione da Seu”. Sta meglio invece la bimba francese di 18 mesi ricoverata sempre al pediatrico di Bari mentre era in vacanza con la famiglia in Salento; infine c’è un terzo caso ma non è stato ancora accertato e bisognerà attendere le analisi. Intanto scattano i controlli in tutta la Puglia, anche nel Barese. Le verifiche si concentrano principalmente su prodotti caseari e gelaterie, ma non vengono esclusi anche altri alimenti, come ad esempio frutta e verdura. Anche negli ospedali è scattato l’allerta: l’Osservatorio epidemiologico e la Regione hanno chiesto ai pronto soccorso e ai pediatri di prestare molta attenzione ad eventuali altri arrivi di bimbi con sintomi che potrebbero far ipotizzare la Seu.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 24 Agosto 2017 - Ultimo aggiornamento: 18:51
sono in cerca di una ragazza