agenzie viaggi per singles Donna uccisa in casa, fermato il compagno
A Bari è il secondo femminicidio in pochi giorni

Donna uccisa in casa, fermato il compagno
Senza vita e con la testa avvolta in un sacchetto di plastica. È stata trovata così la donna uccisa oggi a Bari. La vittima si chiama Donata De Bello, di 48 anni. L'uomo ha 32 anni (e non 38 anni come si era appreso in un primo momento). La donna sarebbe stata uccisa a coltellate. Il suo compagno è stato portato in caserma dove è stato sottoposto a interrogatorio e poi a fermo per omicidio volontario.
L'omicidio è avvenuto in Corso Sonnino 125, al primo piano della palazzina, a Bari.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 13 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 19:47
siti incontro senza abbonamento vodafone